Archive for dicembre, 2016

Crema Catalana Originale

Crema Catalana Originale

catalana-originale

La crema catalana, come suggerisce il suo nome, è una soffice crema ricoperta da zucchero di canna, croccante, tipico della Catalogna.

Questo dessert non è particolarmente difficile da preparare, il consiglio è quello di dotarsi del bruciatore alimentare per caramellare lo zucchero di canna sulla superficie e ottenere la crosticina croccante; caratteristica fondamentale della crema catalana.

Ricetta classica: Ingredienti
  • 4 tuorli d’uovo
  • 300 ml di latte
  • 300ml di panna
  • 1/2 stecca di cannella
  • 40 g di Amido di Mais (Maizena)
  • 100 g di zucchero semolato
  • zucchero di canna
  • Vanillina
  • Tempo Preparazione: 20 minuti
  • Tempo Cottura: 15 minuti
  • Tempo Riposo: 3 ore
  • Dosi: 6 persone
  • Difficolta’: Facile

Procedimento

Montate i rossi delle uova, privi dell’albume, con lo zucchero: dovrete ottenere una crema soffice e spumosa.

In un’altra ciotola mettete la Maizena setacciata e scioglietela con due cucchiai di latte.

Versate il restante latte, la panna e la stecca di cannella in una casseruola e portate dolcemente a ebollizione.

Toglietelo dalla fiamma, togliete la cannella e lasciatelo raffreddare leggermente: versate quindi il latte nella ciotola con le uova e lo zucchero.

Trasferite la crema in una casseruola e fatela bollire a fuoco moderato, mescolando sempre con un cucchiaio di legno. Fate cuocere fino a che il cucchiaio non inizierà a velarsi.

Lasciate raffreddare la crema a temperatura ambiente, poi mettete le coppette in frigo per circa 3 ore.

Quando sarà giunto il momento di servire la crema catalana, cospargete la superficie di zucchero di canna e utilizzate l’apposito bruciatore da cucina per caramellare lo zucchero e formare la caratteristica crosticina. Se non avete a disposizione il bruciatore potete passarla per pochi minuti sotto il grill del forno molto caldo.

Lasciate raffreddare per qualche minuto per dar modo allo zucchero di solidificare e diventare croccante.

Baci di Giuda

Baci di Giuda

baci-di-giuda

State cercando una ricetta super golosa, senza cottura e veloce da preparare? E allora l’avete trovata!

Basta assemblare tutti gli ingredienti e otterrete i Baci di Giuda.

I Baci di Giuda sono dei buonissimi dolcetti imbevuti nel caffè, uniti con il mascarpone e passati nel Cocco disidratato o nel Cacao Amaro o negli Zuccherini colorati per dolci o nelle scagliette di Cioccolato Bianco grattugiato… ecc.

Un’ottima Variante consiste nel sostituire il Mascarpone con una Buona Marmellata.

Ingredienti per 30 Baci.

  • 400g di Amaretti
  • 200g di Mascarpone
  • Caffè q.b.
  • Cocco Disidratato q.b.
  • Cacao Amaro qb
  • Zuccherini Colorati per Dolci q.b
  • Pirottini (una confezione)

Preparazione.

Preparare il caffè (non zuccherare) e farlo raffreddare.

Intingere gli Amaretti, uno alla volta, velocemente nel caffè, mettere un cucchiaino di mascarpone nell’amaretto e chiuderlo con un’altro Amaretto, infine rotolare il Bacio di Giuda nel Cacao, o nel Cocco, o negli zuccherini colorati.

Metterli nei Pirottini e sistemarli in un vassoietto, fare la stessa cosa con gli altri Amaretti.

Riporli in frigorifero e farli riposare almeno 2 ore per farli ammorbidire. Ma sono buonissimi anche se si mangiano subito.

Servire i Baci di Giuda agli Amici.