Farinata di Ceci

Farinata

Ingredienti

  • Acqua 900 ml
  • Olio di oliva extravergine 1/2 bicchiere
  • Farina di ceci 300 g
  • Sale q.b

Preparazione

Mettete in una scodella sufficientemente capiente l’acqua e versate, un pò alla volta, la farina di ceci.
Mescolate il tutto per bene utilizzando un frustino e facendo attenzione a non lasciare grumi fino ad ottenere un composto liquido e omogeneo.
Lasciate riposare non meno di 6 ore (fino ad arrivare anche alle 10 ore) coperto con un coperchio e fuori dal frigorifero.
Trascorso il tempo necessario, è probabile che si sia formata della schiuma in superficie; toglietela con un mestolo forato.
Prima di infornare aggiungete al composto il sale e mezzo bicchiere di olio, mescolate il tutto e versate il composto di ceci in una teglia di alluminio antiaderente (la tradizione prevederebbe il rame stagnato) coprendone tutto il fondo per uno spessossore di circa 1 cm. (all’occorrenza usare una seconda teglia per il restante composto).
Preriscaldate il forno a 220° e infornate la teglia solo a forno ben caldo.
Fate cuocere per circa mezz’ora fino a quando la farinata non risulti di un bel colore dorato sulla superficie mentre sul fondo e previsto che rimanga cotta ma morbida.
All’occorrenza accendete il grill fino a quando la superficie della farinata non risulti di un bel colore nocciola
Quando sarà cotta, sfornate la farinata, cospargetela di sale e pepe macinato a piacere, tagliatela a quadrati e servitela ancora calda magari accompagnata da della crescenza, da del gorgonzola o aromatizzata con un trito di rosmarino e olio.
Buon appetito.
Consiglio.
Per differenti dose la regola e un rapporto 3 a 1 (3 parti di acqua 1 parte di farina di ceci).