Involtini di Vitello Burro e Salvia

Involtini di Vitello Burro e Salvia

Ingredienti:

 

  • 500 G Fesa Di Vitello A Fettine Sottili
  • 100 G Mortadella
  • 70 G Formaggio Fontina Affettato
  • 1 Cucchiaio Prezzemolo Tritato
  • 1 Rametto Rosmarino
  • 40 G Burro
  • Vino Bianco Secco
  • Olio D’oliva
  • Sale
  • Pepe

 

Salate e pepate leggermente le fette di carne.

Tagliate le fette di mortadella a metà.

Stendete su ogni fettina di carne mezza fetta di mortadella e una fettina di fontina, quindi spolverizzatele con un po’ di prezzemolo tritato.

Arrotolate le fettine su se stesse badando che gli ingredienti della faccia non sbordino dalla carne, e fermatele con uno stuzzicadenti, oppure legatele con un filo bianco.

Mettete al fuoco il burro con qualche cucchiaiata di olio e il rametto di rosmarino appena saranno caldi, fatevi rosolare gli involtini rigirandoli spesso.

Salateli, pepateli, spruzzateli, non appena si presenteranno ben coloriti, con mezzo bicchiere di vino bianco e fatelo evaporare.

Togliete a questo punto il rosmarino per evitare che, seccandosi, le foglioline si perdano nel sughetto.

Gli involtini impiegheranno a cuocere 15 minuti circa.

 

Serviteli subito in tavola decorando i bordi del piatto con delle fettine di carote lessate alternate con dei pisellini cotti nel burro.