Archive for the ‘ Naturismo ’ Category

Naturismo in Sicilia

“Il Naturismo è un modo nuovo di vivere insieme con gli altri legato alla cura del corpo, dello spirito e dell’anima”

Centri FKK, Villaggi, Campeggi e Spiagge Naturiste in Italia:

Italia Isole

Sicilia

sicilia

 

SICILIA

 

AGRIGENTO – Sicilia

Spiaggia vicino alle dune, oltre il campeggio, all’altezza del capolinea della circolare.

 

Foci del Pantano e del Modione Sicilia

Selinunte (Trapani): Foce del Belice con adiacente una bellissima pineta

 

Eraclea Minoa, Cala Rossa, Cala Bianca, Casello 41, Baia del Faro, La tonnara, Lo zingaro

 

Tindari (Messina): sotto il santuario dell’isola

 

Baia del Coniglio: Isola Lampedusa (Agrigento)

 

Ginostra: Isola Stromboli (Messina)

 

Isola di Lipari: Presso la località il Canneto Sicilia

 

AGRIGENTO – Riserva di Torre Salsa

Per raggiungerla per chi viene dalla direzione di Sciacca, percorrendo lo scorrimento veloce per Agrigento, si supera Ribera, poi la Riserva del Platani e Eraclea Minoa (già menzionate), e si esce dallo scorrimento veloce all’altezza di Montallegro-Bova Marina, ci sono comunque dei cartelli stradali che ben segnalano la direzione da prendere. Solo a un certo punto ci sono due indicazioni, una per Torre Salsa-turistica andando dritti, e l’altra strada che svolta a sinistra per la Riserva… questa è la direzione da seguire, poco più avanti inzia poi un tratto di sterrato, altamente sconsigliato dopo la pioggia, un pochino sconnesso ma con cautela dopo 10 minuti si arriva ad un ampio parcheggio a pagamento. Si lascia l’auto… si segue un sentiero per 5 minuti (anche meno forse con passo lungo) e si arriva alla spiaggia.

Non è ancora finita…. il primo tratto è tessile, bisogna passeggiare lungo la spiaggia verso sinistra e dopo 15-20 minuti circa di passeggio sul bagnasciuga, c’è solo da scegliere un posto vicino alle dune dove adagiarsi tranquilli.

Nei periodi di alta stagione sconsiglio sinceramente i fine settimana, almeno un po’ più di cautela, perchè la troppa frequenza di tessili

 

CATTOLICA ERACLEA – Agrigento – Sicilia

Spiaggia naturista: dalla spiaggia di Eraclea Minoa a destra verso Capo Bianco, tra il capo e la foce del fiume Platani.

 

LAMPEDUSA – Agrigento – Sicilia

Spiaggia nudista in località Guitgia e all’ Isola dei Conigli, a destra della spiaggia sulla scogliera chiamata Ballata bianca.

 

CATANIA – Sicilia

Spiaggia naturista in località Caito, attraversare l’ultimo binario della stazione Fs.

 

CATANIA – Sicilia

Villa Romeo è la più completa, articolata ed elegante realtà gay di tutta Italia Comprende insieme, in un’elegantissima villa principesca del ‘700, discoteca, sauna e pub-ristorante. Villa Romeo si trova a Catania, nei pressi della stazione centrale in un’anonima viuzza di fronte alla stazione. 

 

ACIREALE – Catania – Sicilia

Spiaggia naturista vicino al Mulino.

 

GIANPILIERI – Messina – Sicilia

Autostrada A20 uscita Tre Mestieri, Messina sud; o lungo la statale 114.

 

SAN SABA – Messina – Sicilia

Spiaggia naturista vicino a Messina. Autobus per Piano Torre, zona Montagne di Sabbia, spiaggia Rasocolmo a 33 km da Messina sulla statale 113 verso Palermo, oppure al km 14, uscita autostrada Villafranca.

 

MILAZZO – Messina – Sicilia

Spiaggia naturista su viale Marinaio d’Italia, sulla scogliera zona Tono.

 

OLIVERI – Messina – Sicilia

Spiaggia naturista sui laghetti in posto tranquillo. A 50 metri dal mare, camminare per 3 km da Marinello sul sentiero che porta ai laghetti.

 

STROMBOLI – Messina – Sicilia

Grande punto d’incontro per naturisti sulla spiaggia lunga a Stromboli. La lunghezza della spiaggia di Stromboli e’ di circa 1000 metri. Fatta di sabbia nera finissima e larga una cinquantina di metri, e’ frequentata da tutti i tipi di persone quali comitive straniere e moltissimi italiani provenienti dalle zone di Napoli e della Sicilia.

 

TAORMINA – Messina – Sicilia

Rocce Bianche in località Spisone, sotto lo svincolo dell’autostrada A18, uscita Taormina. Dallo svincolo autostradale di Taormina procedere in direzione Messina, a circa 500m. si trova un cartello piccolo con la scritta LIDO RE DEL SOLE, scendere sulla spiaggia e camminare 100m. tra gli scogli in direzione Messina.

Fraz. Forza D’Agrò: contrada Parrino, prov. Di Messina. Si trova tra Letojanni e Sant’Alessio(ME) per raggiungerla bisogna uscire al casello autostradale di Taormina e andare verso il paese di Letojanni, quindi proseguire fino al camping Paradise: da qui è possibile accedere alla spiaggia nudista. Oppure, se non si vuole pagare l’ingresso al campeggio, si può posteggiare nel parcheggio poco più avanti dell’ingresso del camping e raggiungere la spiaggia passando sotto il tunnel della ferrovia. NEWS: Nascerà sulla spiaggia di Forza D’Agrò, a quattro chilometri da Taormina, la prima oasi per naturista in Sicilia. Lo ha annunciato il sindaco della piccola cittadina, Carmelo Lombardo, 51 anni, architetto. Il sindaco ha maturato l’idea dopo aver constatato che in una delle spiagge del suo paese di nudisti ce ne sono già tanti. La zona prescelta per il campo si chiama “Fondaco Parrino” e si trova nel cuore del polo turistico a due passi da Taormina e Giardini Naxos.

 

PALERMO – Sicilia

Spiagge naturiste in zona Roosevelt, a Mondello e Sferracavallo e sulla Spiaggia delle Vergini, dal capolinea dell’autobus proseguire per le rocce, fino a raggiungere gli scivoli in cemento e da qui alla spiaggia isolata.

 

BALESTRATE – Palermo – Sicilia

Dopo Balestrate arrivando da Palermo. Superare il cimitero di Balestrate e raggiungere la spiaggia, costeggiarla fin dove termina la strada, parcheggiare e proseguire a piedi.

 

SIRACUSA – Sicilia

Spiagge nudiste alla foce del Ciane presso il Tempio di Giove e circa 1 km dopo il Lido di Sayonara.

 

ELORO – Siracusa – Sicilia

 

SIRACUSA -AVOLA

Laghetti secondari di Cava Grande del Cassibile

Ampie zone dove rimanere immersi nella natura isolati dal turismo di massa.

Zone alquanto impervie necessario conoscere i sentieri giusti per non rischiare di perdersi.

Segnale telefonico pari a zero tacche per tutte le compagnie. Un vero paradiso.

 

MAZARA DEL VALLO – Trapani – Sicilia

Spiaggia naturista sul lungomare alla periferia in direzione Trapani sulla strada sterrata.

 

SAN VITO LO CAPO – Trapani – Sicilia

Tranquilla spiaggia nudista. Da Castellamare del Golfo prendere la Statale 187 verso Trapani e svoltare a destra dopo 4 km per la frazione di Scopello; in località Guidaloca superare il ponte e raggiungere la tonnara di Scopello con i faraglioni, lasciare l’auto alla galleria in fondo alla strada e raggiungere a piedi la spiaggia.

 

CASSIBILE – Siracusa – Sicilia

Un’azienda di prodotti biologici gestita da una famiglia che ospita anche naturisti. Corsi, seminari, gruppi di meditazione e altro. Attenzione: non esclusivamente naturista.

 

SELINUNTE – Trapani – Sicilia

Casello 41: Spiaggia Foce del Belice con adiacente una bellissima pineta. Dalla A29 uscite allo svincolo “Castelvetrano” e seguite le indicazioni per “Selinunte”. Sulla statale 115, a 6 km dall’autostrada, imboccate l’uscita per la SP 56 alla volta di Menfi e Portopalo: seguite le indicazioni per raggiungere il Paradise Beach Hotel e la Riserva orientata della foce del fiume Belice. A 2,7 Km troverete una deviazione per la riserva: non imboccatela e proseguite lungo la SP 56 per altri 2 Km dove troverete, in prossimità di una curva in leggera salita, una svolta per il Paradise Beach Hotel e la seconda entrata per la Riserva; imboccate la strada secondaria: a 1,7 Km troverete un bivio, non andate verso l’hotel e mantenetevi sulla sinistra : la strada andrà in salita e piegherà per due volte sulla sinistra; a 1.3 km troverete una traversa sterrata sulla destra che vi porterà verso il mare. La traversa è anche segnalata da una scritta gialla (Spiaggia nudista) sul muro di una casa in costruzione posta sulla sinistra della strada. Raggiungete il piccolo parcheggio, lasciate la macchina, e proseguite a piedi lungo il sentiero che vi porterà giù in spiaggia. Una volta raggiunta la spiaggia muovetevi verso sinistra poiché a destra ci sono gli ombrelloni del Paradise Beach Hotel. Percorrete circa duecento metri e sistematevi a godere del sole e del mare.

 

VENDICARI – Siracusa – Sicilia

Si raggiunge da Siracusa proseguendo verso Avola, Noto -Pachino, lungo la statale 115. L’ingresso principale della riserva si trova lungo la Noto – Pachino. Ed è segnalato da un’indicazione turistica. Lasciata l’auto al parcheggio, si entra in riserva e si seguono i sentieri predisposti dalla forestale. Il tratto di spiaggia in cui è possibile stare in tranquillità si raggiunge dopo circa quindici minuti di passeggiata: è la zona di fronte all’isolotto di vendicari, subito individuabile appena raggiunta la spiaggia. Consiglio evitare i week-end. La zona è caratterizzata da un nudismo spontaneo, dettato dalla natura in qualche modo selvaggia del luogo.(vi invito a visitare la spiaggia di Calamosche sempre in riserva) All’ingresso della riserva c’è sempre un presidio del corpo forestale.

 

Nota di Bacco: l’unica spiaggia dove poter praticare per i naturisti è marianelli che si trova tra cala mosche e la foce del tellaro.

 

ELORO – Agrigento – Sicilia

Presso gli scavi di Eloro (vicino Vendicari) c’è una stupenda cala naturista.

 

MARINELLO DI TINDARI – Messina – Sicilia

La spiaggia è quella di Marinello, i famosi laghetti di Tindari in provincia di Messina. Sotto il santuario di Tindari, subito dopo Patti in autostrada uscita Falcone.

Il posto è splendido e vastissimo è facile proprio per questo praticare in tutta tranquillità il naturismo.

 

LASCARI – Palermo – Sicilia

La spiaggia di Lascari è vasta e spopolata, ed è frequentata da naturisti. Dall’autostrada Palermo-Catania, uscire a Buonfornello; dopo 2 km prendere a destra il bivio per Lascari; a poche decine di metri imboccare sulla destra una stradina con sottopassaggio; alla fine un bivio porterà a sinistra verso Gorgo Lungo (dove bisogna andare) e a destra verso la spiaggia attrezzata di Lascari. Quest’ultima, raggiungibile anche dalla spiaggia di Gorgo Lungo, può essere comunque tappa per rifocillarsi al bar.

 

PALERMO – Sicilia

Spiagge naturiste in zona Roosevelt, a Mondello e Sferracavallo e sulla Spiaggia delle Vergini, dal capolinea dell’autobus proseguire per le rocce, fino a raggiungere gli scivoli in cemento e da qui alla spiaggia isolata.

 

PANTELLERIA – Agrigento – Sicilia

Possibilità di praticare il naturismo su quest’isola.

Naturismo in Sardegna

“Il Naturismo è un modo nuovo di vivere insieme con gli altri legato alla cura del corpo, dello spirito e dell’anima”

Centri FKK, Villaggi, Campeggi e Spiagge Naturiste in Italia:

Italia Isole

Sardegna

sardegna

CALAFICHERA – Cagliari – Sardegna

 

Spiaggia naturista con macchia mediterranea sotto la sella del diavolo in località Calamosca. Parcheggiare in fondo alla strada per Calamosca a circa due km dalla caserma; proseguire a piedi lungo il sentiero a sinistra per la spiaggia.

 

 

 

CALAMOSCA – Cagliari – Sardegna

 

Spiaggia naturista a 5 km da Cagliari al capolinea del bus sulle rocce, sotto il faro. Vicino c’è la spiaggia di Terramala tra le rocce, ruderi e fortini in disuso.

 

 

 

MARI PINTAU – Cagliari- Sardegna

 

Spiaggia naturista sulla litoranea per Villasimius, a 25 km da Cagliari, seconda spiaggia dopo Cala Regina.

 

 

 

SANT’ANNA ARRESI – Cagliari – Sardegna

 

Spiaggia naturista in località Porto Pino; seconda spiaggia verso le dune e nella pineta.

 

 

 

CAMPING CLUB LE PEONIE DORGALI – Nuoro – Sardegna

 

In località Monteviore a Dorgali. Nel cuore dell’isola dove il calcare della montagna si tuffa nel mare che in tempo era della foca monaca. dove volano le aquile e i mufloni corrono liberi, è lo scenario di una natura ancora intatta.

 

 

 

Zona di Cala Gonne – in Provincia di Nuoro:

 

 

 

Golfo Danese:

 

In località Ciappellette a Cervo, ai piedi di Capo Mimosa, una località molto suggestiva, sotto Villa delle Rose, raggiungibile soltanto a piedi dall’Aurelia, dopo aver scavalcato il guard-rail.

 

 

 

BOSA MARINA – Nuoro – Sardegna

 

Spiaggia naturista di fronte all’ Hotel Turas, in fondo verso la scogliera.

 

Frequentata da gay e lesbiche.

 

 

 

SAN TEODORO – Nuoro – Sardegna

 

Spiaggia naturista alla fine della spiaggia.

 

 

 

IS ARENAS – Oristano – Sardegna

 

Spiaggia immensa molto frequentata. A 21,3 km da Oristano sulla statale 292, località Torre su Puttu, seguire le indicazioni per i campeggi, parcheggiare nei pressi del campeggio Nurapolis, proseguire a piedi a sinistra guardando il mare per circa 10-15 minuti.

 

 

 

PORTO ALABÈ – Oristano – Sardegna

 

Spiaggia naturista dopo la grotta verso le rocce.

 

 

 

SAN ARCHITTU – Oristano – Sardegna

 

Spiaggia naturista di fronte alla discoteca.

 

 

 

ALGHERO – Sassari – Sardegna

 

Spiaggia naturista appena fuori da Alghero, nell’ultimo tratto della pineta.

 

 

 

PORTO CERVO – Sassari – Sardegna

 

Bivio per Cala la Volpe, Capriccioli, subito a destra per 500 metri per la strada sterrata, parcheggiare e proseguire per il sentiero fino all’ultima spiaggia, rocce prima di Long each.

 

 

 

PORTO TORRES – Sassari – Sardegna

 

Spiaggia naturista a Abbacurrente nelle calette di sinistra, dopo la Torre, direzione Platamona-Porto Torres e in località Platamona che si raggiunge a piedi per la quarta discesa al mare per la spiaggia.

 

 

 

CAMPING BAIA SARACENO – Sassari – Sardegna

 

Costa nord della Sardegna, appena fuori Palau, in località ‘Punta Nera’. Come arrivarci : Uscire dal Porto turistico di Palau in direzione sud: si incontra immediatamente l’ingresso del campeggio. Il Campeggio non è specificamente riservato ai nudisti ma ha una zona della spiaggia (il camping si affaccia sul mare) riservata ai naturisti.

 

 

 

PORTOFERRO – Sassari – Sardegna

 

È una spiaggia di sabbia rossiccia molto ampia e soleggiata racchiusa tra due gruppi di scogli e protetta alle spalle da una meravigliosa pineta. E’ rivolta verso ovest ( tramonto mozzafiato! ), frequentata da gente del luogo e turisti occasionali che decidono di trascorrere qualche ora o, a volte, qualche giorno, avvolti dalla tranquillità e dalla natura. L’acqua del mare è verde cristallina e vi ricorderà sempre che siete in Sardegna! …nella parte finale è frequentata dai naturisti. Sebbene Portoferro sia assolutamente invisibile da qualsiasi strada, raggiungerlo è molto semplice. Si trova tra Capo Caccia e Sassari quindi molto vicino a chiunque si trovi nella zona di Alghero, Fertilia, Sassari e tutta la Sardegna del Nord-Ovest.Se venite da Sassari proseguite verso Alghero-S.M. La Palma-Capo Caccia. Passato il semaforo di S.M. La Palma proseguite verso Capo Caccia e dopo circa 2 Km. svoltate a destra seguendo l’indicazione “Portoferro”. Proseguite lungo la strada fino a quando non incontrerete una piccola via sulla destra con un cartello indicante “spiaggia”. Svoltate, seguite la strada e poco dopo vi ritroverete in un parcheggio sugli scogli. Lasciate l’auto e proseguite a piedi fino alla fine della spiaggia. Se venite da Alghero proseguite verso Fertilia e poi Capo Caccia. Girando attorno alla Baia di Conte incontrerete un incrocio sulla destra indicante “Porticciolo”. Svoltate e proseguite fino ad incontrare sulla vostra sinistra il cartello “Portoferro”, il resto è uguale. Il nudismo è praticato solo nella parte finale della spiaggia lunga circa 700 mt. dove sono presenti anche 3 meravigliose calette..

 

 

 

SERRATO – Sassari – Sardegna

 

Spiaggia del Liscia a ovest di Isola dei Gabbiani. Ubicazione: Costa nord della Sardegna, nelle vicinanze di Palau. Come arrivarci: e’ raggiungibile sia via terra che via mare. Via terra: Lasciare Palau ed imboccare la SS 133 in direzione di Santa Teresa di Gallura e dopo circa 3 km girare a destra dirigendosi verso ‘Isola dei gabbiani / Barrabisa’. La strada termina dopo poco di fronte all’Isola dei Gabbiani (in realtà è una piccola penisola) ed all’omonimo campeggio. Parcheggiare e dirigersi verso Ovest: guardando l’Isola dei gabbiani, la spiaggia è quella alla vostra sinistra (alla vostra destra ce n’è un’altra ma molto frequentata, non da nudisti). La prima parte di spiaggia è abbastanza frequentata ma dopo poche centinaia di metri diventa pressoché deserta e li incontrerete i nudisti. Via mare: Lasciando il porto turistico di Palau dirigersi verso ovest seguendo la costa, superare Punta Sardegna e la Cala dei Francesi fino ad arrivare in vista dell’Isola dei Gabbiani. superare anche questa penisola, sempre in direzione ovest. La spiaggia del Liscia è molto lunga, formando un’ampia insenatura. Avere un’imbarcazione significa potere raggiungere la parte più remota della spiaggia e la massima tranquillità.

 

 

 

ARCIPELAGO LA MADDALENA – Sassari – Sardegna

 

È sull’isola di Caprera, collegata da un ponte all’isola di La Maddalena, nelle rocce adiacenti la spiaggia di Cala Serena, accanto al Club Mediterraneé. La spiaggia si trova dopo S. Teresa di Gallura in direzione Sassari e più precisamente andando in direzione Sassari o Castel Sardo dopo Baia Rena Majore in località Aglientù. C’è un servizio bus che scende dalla strada litoranea alle spiagge sottostanti, invece di fermarsi o proseguire verso il promontorio cioè a sinistra,prendere il bagnasciuga e camminare verso destra fino ad incontrare i numerosi naturisti visto che in agosto si è riusciti a restare nudi anche nella settimana di Ferragosto si può ben dire che il tratto di spiaggia in questione può considerarsi un buon insediamento.

 

 

 

SANT’ANTIOCO – Sassari – Sardegna

 

Su questa isola è possibile trovare dei luoghi appartati dove praticare il nudismo.

 

 

 

VILLASIMIUS – Cagliari – Sardegna

 

Su questa isola è possibile trovare dei luoghi appartati dove praticare il nudismo.

Naturismo in Calabria

“Il Naturismo è un modo nuovo di vivere insieme con gli altri legato alla cura del corpo, dello spirito e dell’anima”

Centri FKK, Villaggi, Campeggi e Spiagge Naturiste in Italia:

Italia del Sud

Calabria

calabria

SIMERI MARE – Cosenza – Calabria

La spiaggia naturista si trova a Simeri Mare in località Ruggero, oltre la caserma militare. È molto frequentata di giorno, in particolar modo d’estate.

 

PIZZO GRECO – Cosenza – Calabria

Camping. In autostrada: A3 direzione SUD – uscita Sibari si prosegue sulla SS 106 ionica, direzione Crotone A3 direzione SUD – uscita Lamezia Terme, si prosegue in direzione est fino a Catanzaro, si prosegue sulla SS 106 ionica, direzione Crotone.

 

ISOLA CAPO RIZZUTO – Crotone – Calabria

La spiaggia naturista si trova all’altezza del campeggio Le Conchiglie. I naturisti si trovano d’estate e di giorno.

 

CAULONIA MARINA – Reggio Calabria – Calabria

La spiaggia naturista si trova tre km a nord di Caulonia, a nord del campeggio”La Playa”. Arrivare fino al cavalcavia sulla SS 106, raggiungere la spiaggia per la strada sterrata o la strada che costeggia la ferrovia.

 

MARINA DI GIOIOSA CALABRA – Reggio Calabria – Calabria

Vi è una spiaggia naturista oltre il lungomare Cristoforo Colombo verso nord, quasi alla fine della strada sterrata, tra lo stabilimento balneare “Blu Dalla” e lo stabilimento IVECO.

 

PALMI – Reggio Calabria – Calabria

Dalla spiaggia Olivarella si raggiunge la spiaggetta oltre le rocce. È particolarmente frequentata di giorno.

 

NICOTERA MARINA – Calabria

Per raggiungere la spiaggia naturista bisogna oltrepassare il villaggio Valtur in direzione San Ferdinando.

 

NICOTERA MARINA – Calabria

Per raggiungere la spiaggia naturista bisogna oltrepassare il villaggio Valtur in direzione San Ferdinando.

 

TROPEA – Vibo Valentia – Calabria

Tra le spiagge di Ricade e Formicoli si trova una spiaggia naturista molto frequentata.

 

CALABAJA – Cosenza – Calabria

In provincia di Cosenza tra Belvedere m.tto e Cittadella del capo, c’e’ una spiaggia molto bella con insenature e massi per prendere il sole.

 

CATANZARO LIDO – Catanzaro – Calabria

A Catanzaro Lido vi è una spiaggia naturista. Per raggiungerla da Giovino o Bellino bisogna proseguire a piedi per la spiaggia e il posto si trova a metà strada tra le dune, in pineta. È molto frequentato d’estate, in particola modo di giorno.

Naturismo in Puglia

“Il Naturismo è un modo nuovo di vivere insieme con gli altri legato alla cura del corpo, dello spirito e dell’anima”

Centri FKK, Villaggi, Campeggi e Spiagge Naturiste in Italia:

Italia del Sud

Puglia

puglia

BARI – Puglia

Lungo la strada statale 16, fra Cozze e Polignano, parcheggiare al lato del distributore e scendere fino alla marina.

 

MONOPOLI – Bari – Puglia

Spiaggia naturista a Torre Incina. Da Bari sulla statale 16, a 1 km prima dell’ingresso di Monopoli Nord, parcheggiare davanti al distributore, proseguire a piedi fino alla torre saracena sul mare.

 

BRINDISI – Puglia

Scogliera frequentata da naturisti chiamata Punta Penna, che si trova al capolinea dell’autobus 4 (direzione mare), accanto alla torre. Spiaggia naturista a Punta Penna Grossa: dalla statale 379 Brindisi-Bari, a circa 15 km allo svincolo Serranova-Punta Penna Grossa, svoltare verso il mare, parcheggiare. A piedi proseguire verso destra oltre la spiaggia Granchio rosso e la torre.

 

TORRE GUACETO – Brindisi – Puglia

Spiaggia libera in una bellissima riserva naturale WWF sulla statale Bari Brindisi. Non è raggiungibile in auto e pertanto si deve parcheggiare alla prima spiaggia che si incontra uscendo dallo svincolo di Torre Guaceto, poi camminare sulla spiaggia in direzione sud per circa 20-30 minuti. Poche persone e posto incantevole che ripaga della camminata necessaria per raggiungerlo.

 

MARINA DI OSTUNI – Brindisi – Puglia

Spiaggia e macchia mediterranea a Santa Lucia: dalla spiaggia di S. Lucia proseguire lungo la scogliera in direzione sud verso il villaggio Valtur. Inoltre vi è un laghetto e una macchia mediterranea a Torre Pozzelle, dietro le dune.

 

MANFREDONIA – Foggia – Puglia

Spiaggia nudista al Lido di Siponto, al lato dello stabilimento dell’aeronautica fino al torrente candeloro.

 

SANNICARDO GARGANICO – Foggia – Puglia

Tra Torre Mileto e capojale, svoltare all’altezza della struttura fatiscente al lato del mare, percorrere la stradina (strada sterrata) al cancello, svoltare a sinistra e cercare di raggiungere il più possibile in auto o a piedi la torre normanna in fondo. La spiaggia naturista è anche raggiungibile dalla strada Mileto-Capojale parcheggiare e inoltrarsi nella macchia mediterranea all’altezza della torre normanna (passaggio accessibile, ma difficoltoso).

 

LECCE – Puglia

Spiaggia San cataldo, a 15 km da Lecce, in località San Cataldo (Marina di Lecce). Al faro svoltare a sinistra dirigendosi verso i bacini, parcheggiare e proseguire a piedi fino alla zona militare, a ridosso della quale c’è una spiaggia naturista con pineta retrostante. Frequentata d’estate finché c’è visibilità.

 

GALLIPOLI PORTO SELVAGGIO – Lecce – Puglia

Spiaggia naturista in località Porto Selvaggio. Da Gallipoli uscire sulla litoranea verso nord direzione Porto Cesareo. 2 km dopo S. Maria al bagno, la strada entra nel bosco al termine del quale, in località Porto Selvaggio ci si ritrova a picco sul mare. Parcheggiare e inoltrarsi nei sentieri che conducono al mare.

 

GALLIPOLI – Lecce – Puglia

Sulla litoranea per Santa Maria di Leuc, oltrepassare l’Hotel Costa Brada; proseguire per un km e svoltare a destra in una delle stradine che conducono alla pineta, parcheggiare e camminare fino alla spiaggia naturista. Altro luogo di ritrovo per naturisti si trova sulla spiaggia Oasi e nella pineta retrostante.

 

OTRANTO – Lecce – Puglia

Spiaggia naturista: da Otranto seguire a nord in direzione Laghi Alimini, giunti ai laghi parcheggiare e proseguire a piedi la spiaggia.

 

TARANTO – Puglia

Due spiagge naturiste. Una in zona Lama, dopo la circonvallazione dei fiori, sugli scogli. L’altra sulle scogliere Donne Maledette: a San Vito, seguire le indicazioni per Lido Bruno, superarlo e girare a sinistra, percorrendo una strada sterrata, fino alla scogliera. Parheggiare e proseguire a piedi.

 

PULSANO – Taranto – Puglia

Spiaggia naturista all’incrocio tra la strada litoranea e quella per Pulsano paese.

 

VICO DEL GARAGNO – Foggia – Puglia

Club/Camping Parco del Gargano – Naturist Sporting Club a Contrada Canneto a Vico del Gargano (FG)

Come arrivare: uscita autostrada A 14 Poggio Imperiale – Proseguire sulla SSV (strada scorrimento veloce) del Gargano fino alla fine, sempre direzione Vico del Gargano. Si sale al paese (2 km), si arriva alla piazza San Francesco (statua con fontana), sempre dritti si supera il bar Pizzicato (favolosa pasticceria) – direzione Ischitella. Dopo 1,3 km si svolta a destra, sul muro è anche scritto FKK. Sulla destra bella vista su Vico vecchia, dopo circa 3 chilometri bivio indicato: a destra per il mare (san Menaio – Rodi Garganico), a sinistra (strada sterrata) FKK Coppa Masaniello.

 

Naturismo in Molise

“Il Naturismo è un modo nuovo di vivere insieme con gli altri legato alla cura del corpo, dello spirito e dell’anima”

Centri FKK, Villaggi, Campeggi e Spiagge Naturiste in Italia:

Italia del Sud

Molise

molise

CAMPOBASSO – Molise

Luogo naturista nei pressi della stazione, frequentato tutto il giorno.

Naturismo in Basilicata

“Il Naturismo è un modo nuovo di vivere insieme con gli altri legato alla cura del corpo, dello spirito e dell’anima”

Centri FKK, Villaggi, Campeggi e Spiagge Naturiste in Italia:

Italia del Sud

Basilicata

basilicata

POTENZA – Basilicata

Parco Monreale, ai giardini a lato della piscina comunale e nei pressi della Caserma santa Maria.

 

Naturismo in Umbria

“Il Naturismo è un modo nuovo di vivere insieme con gli altri legato alla cura del corpo, dello spirito e dell’anima”

Centri FKK, Villaggi, Campeggi e Spiagge Naturiste in Italia:

Italia del Sud

Umbria

umbria

LAGO TRASIMENO – Perugia – Umbria

Spiaggia naturista in località Collestrada, in provincia di Perugia, sul Lago Trasimeno.

Naturismo in Abruzzo

“Il Naturismo è un modo nuovo di vivere insieme con gli altri legato alla cura del corpo, dello spirito e dell’anima”

Centri FKK, Villaggi, Campeggi e Spiagge Naturiste in Italia:

Italia del Sud

Abruzzo

abruzzo

 

LANCIANO – Chieti – Abruzzo

A Lanciano, vi è una spiaggia con pineta dove si può praticare nudismo e naturismo. La si raggiunge a piedi. qui si possono trovare naturisti durante tutto il giorno in modo particolare d’estate.

 

VASTO – Chieti – Abruzzo

A Vasto si trova una spiaggia naturista dove soprattutto d’estate a tutte le ore del giorno si ritrovano molte persone. La spiaggia si trova fra Vasto e Termoli all’altezza della Pineta, 1 km a sud dello svincolo per Petacciato a sinistra.

 

CITTÄ SANT’ANGELO – Pescara – Abruzzo

A città sant’Angelo vi è una spiaggia naturista presso il campeggio Sant’Angelo, dove, soprattutto d’estate si ritrovano nudisti e naturisti, sia di giorno che di notte.

 

PINETO – Pescara – Abruzzo

A Pineto, in provincia di Teramo, si trova una spiaggia naturista. Bisogna raggiungere la località di Scerne, sulla strada statale, e la spiaggia si trova davanti al mobilificio.

 

MONTESILVANO – Pescara – Abruzzo

A Montesilvano, in provincia di Pescara si trovano molti naturisti nella zona Najadi, soprattutto di sera.

Naturismo nelle Marche

“Il Naturismo è un modo nuovo di vivere insieme con gli altri legato alla cura del corpo, dello spirito e dell’anima”

Centri FKK, Villaggi, Campeggi e Spiagge Naturiste in Italia:

Italia del Sud

Marche

marche

PORTONOVO – Ancona – Marche

Spiaggia naturista a Portonovo d’Ancona tra la “Vela” e i “Gabbiani”, accesso via terra fra sassi e mare, via mare in barca.

 

RECANATI – Macerata – Marche

Al km 331 della SS 16 a Porto Recanati Sud (MC) in direzione Civitanova Marche. C’è un distributore Q8 dotato tra l’altro di un bar fornitissimo e di un grande parcheggio libero. Costeggiare un pò la ferrovia verso Sud fino al sottopassaggio, naturalmente meglio non attraversare la ferrovia. Anche la spiaggia antistante non è male, ma più a sud ci si sposta e più si sta tranquilli. Avere la ferrovia alle spalle non crea grossi problemi.

 

SIROLO – Ancona – Marche

Spiaggia naturista a Sassi neri S. Michele, nell’area protetta del Conero, proseguire per il sentiero vicino al camping.

 

MARINA ALTIDONA – Ascoli Piceno – Marche

Spiaggia naturista sotto il camping.

 

PORTO D’ASCOLI – Ascoli Piceno – Marche

Spiaggia nudista in zona Sentina.

 

PORTO S. EPIDIO – Ascoli Piceno – Marche

Spiaggia e pineta dietro lo stadio Orfeo Serafini sul lungomare Nord.

 

FANO – Pesaro Urbino – Marche

Spiaggia libera con forte presenza di naturisti sulle scogliere artificiali, attraversando i binari della ferrovia.

 

FIORENZUOLA DI FOCARA – Pesaro Urbino – Marche

Spiaggia naturista che si raggiunge percorrendo la strada statale del S. Bartolo; all’altezza del camping Panorama si prosegue per una stradina che porta al mare.

 

GABICCE MARE – Pesaro Urbino – Marche

Spiaggia naturista mista sotto Gabicce monte.

 

MONDOLFO – Pesaro Urbino – Marche

Spiaggia naturista sulla foce del fiume, dalla parte di Marotta.

 

CESANO – Pesaro Urbino – Marche

Piccola spiaggia presso condominio Le Piramidi e centro commerciale Le Vele. Alla rotonda davanti al centro commerciale potete, o parcheggiare al centro e proseguire attraversando i campi, in fono al parcheggio a dx, oppure parcheggiare al condominio e siete già sulla spiaggetta (nel condominio rosticceria per il pranzo)

 

Naturismo in Campania

“Il Naturismo è un modo nuovo di vivere insieme con gli altri legato alla cura del corpo, dello spirito e dell’anima”

Centri FKK, Villaggi, Campeggi e Spiagge Naturiste in Italia:

Italia del Sud

Campania

campania

NAPOLI – Campania

Spiaggia nudista nel quartiere Posillipo di Napoli, chiamata calata dei trenta remi, frequentata d’estate nei week end.

 

NAPOLI – Campania

Spiaggia nudista nel quartiere Posillipo di Napoli, chiamata Rocce di Marechiaro, frequentata nei week end.

 

NAPOLI – Campania

Scogliera e spiaggia nudista di Mergellino in piena città, Mergellina, d’estate nei week end.

 

NAPOLI – Campania

Spiaggia naturista sulla costa del quartiere Santa Lucia a Napoli.

 

Amalfi (Salerno): Conca dei Marini (zona Capo di Conca)

 

Marina di Camerota (Salerno): spiaggia del Ciclope (zona a sud dell’isola)

 

CAPRI – Napoli – Campania

Spiaggia naturista in fondo alla via Krupp, quasi a Marina piccola. via Krupp Serarocks

 

PORTICI – Napoli – Campania

Spiaggia naturista a Portici. Per raggiungerla bisogna superare la spiaggia adiacente al ristorante “Ciro a Mare” e inoltrarsi lungo la scogliera.

 

POZZUOLI – Napoli – Campania

Spiaggia naturista vicino alla scogliera del Porto/Drocks.

 

SORRENTO – Napoli – Campania

Spiaggia nudista ai bagni Regina Giovanna.

 

BATTIPAGLIA – Salerno – Campania

Spiaggia e pineta naturista a Lucullo, in provincia di Salerno.

 

PALINURO – Salerno – Campania

Spiaggia naturista in pineta antistante l’arco naturale.

 

ISCHIA – Napoli – Campania

Tre magnifici luoghi dove praticare il naturismo:

Scogli di Zaro: E’ un luogo bellissimo,immerso in una natura quasi selvaggia e per questo motivo è anche abbastanza difficile da raggiungere. Ideale per una giornata al mare ed è anche uno dei pochi posti di Ischia in cui è possibile praticare nudismo. Allora,non do per scontato che conoscete l’isola e vi spiego filo per segno come raggiungerlo.

Zaro è un bosco che si trova a Forio, in realtà questo luogo non si trova precisamente a Zaro ma nei pressi.Se volete raggiungerlo con il taxi la cosa è semplicissima,basta chiedere al tassista di portarvi a Zaro e farvi scendere al campo di bocce (che in realtà è un parcheggio di terra battuta coperto da alcuni alberi),lì proprio di fronte troverete una sorta di transenna che divide la strada da un sentiero di terra battuta. Proseguite per il sentiero in cerca del mare e vi troverete di fronte una sorta di burrone. Non fatevi scoraggiare dall’ostilità della discesa e raggiungete gli altri bagnanti. Esiste un pullman che si prende a Forio, si chiama appunto giraforio che ferma a Zaro, esattamente all’ingresso degli scogli.

Becco dell’aquila: La spiaggetta del becco dell’aquila certamente non è la più bella dell’isola, è piccolissima e difficile da raggiungere. Questo luogo si trova a Forio. Trecento metri prima di Cava dell’Isola, in mezzo alla strada, si trova una roccia appunto chiamata “becco dell’aquila”. Ed è proprio affianco al becco dell’aquila, dietro al marciapiede che c’è questa pericolosa discesa che porta verso la spiaggetta. Forse potrà un pò deludere visto che troverete giusto una manciata di uomini solitari, ma almeno è un posto tranquillo per fare

nudismo e facile da raggiungere.

 

Terme Aphrodite: Le terme Aphrodite di S.Angelo è da sempre uno storico luogo di incontro per i naturalisti di tutta europa.

 

MARINA DI CAMEROTA – Salerno – Campania

Spiaggia del Ciclope (zona a sud dell’isola)

 

AMALFI – Salerno – Campania

Conca dei Marini (zona Capo di Conca)