Potenziamento Erotico (formule per).

antiche ricette di erboristeria curativa2

Ricette:

  • Cannella tintura         gr 5
  • Melissa tintura         gr 5
  • Arancio tintura         gr 5
  • Sciroppo di Menta     gr 15
  • Sciroppo semplice     gr 70

Dose: 2 cucchiai al giorno. Dopo la prima settimana, passare alla seguente formula:

  • Galanga tintura         gr 10
  • Melissa tintura         gr 5
  • Sciroppo             gr 60
  • Acqua di arancio         gr 25

Alla terza settimana fare 7 giorni di infuso di:

  • Damiana foglie gr 1 in gr 100 di acqua.

Riposo 15 minuti. A cucchiai nella giornata.

Fare di pari passo una cura ricostituente generale a vostro piacere.

Giova il rapporto sessuale frequente con donne diverse, finchè si scopre la femmina capace di farvi avere la carica elettrobiologica favorevole.

Impotenza sessuale nervosa

Nel vostro caso il fenomeno dell’impotenza è di natura psichica, nervosa, perciò guaribile. Dovrete ricorrere al frequente rapporto sessuale e bere al matino un bicchierino di:

  • Assenzio sommità fiorite     gr 30
  • Aloe succo, in polvere         gr 2
  • Arancio amaro scorza         gr 20
  • Cascarilla corteccia         gr 20
  • Genziana radice             gr 8

A macero per un mese in mezzo litro di alcool a 70°. Sarà opportuno fare una cura di embrioni di pollo e iniezioni di cellule sessuali vive sistema Nehans.

Oppure, mettere in incubazione delle uova e quando è formato l’embrione, frullare le uova, uno al giorno e bere subito.

Curarsi per tre mesi. Ottimi vantaggi avrete da massaggi per tutto il corpo.

Il bruciore durante l’eiaculazione è dovuto alle medicine prese che sono a base di sostanze congestionanti ed irritanti delle vie uretrali.

Per l’equilibrio psichico:

Calmanti – tonici contro l’appetito sessuale cosciente e subcosciente

  • Salice bianco fiori     gr 60
  • Luppolo coni     gr 30
  • Menta piperita     gr 10

Fare un infuso versando gr 250 di acqua bollente su gr 10 della suddetta miscela di erbe. Riposo 15 minuti. Colare e bere una tazza al mattino e una alla sera.
Dopo 10 giorni di questa cura ricorrere a:

  • Ninfea alba radice gr 5 e gr 100 di acqua

Fare un infuso e berne 3-4 tazzine al giorno.

Si potrà anche usare i fiori di Ninfea da 30-50 gr per ogni litro di acqua bollente, sempre in infuso; bere 2-3 tazzine al giorno.

E’ superfluo suggerire, che l’aiuto di un buon PENTACOLO PER LA SALUTE, Gioverà assai alla vostra salute.

Avvertenze.

Le ricette di Erboristeria qui illustrate hanno solo un fine puramente divulgativo: non sono riferibili né a prescrizioni, né a consigli medici, né a terapie sanitarie.
Sono da ritenere esclusivamente di natura generale, e non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico abilitato.
Qualora si intendesse utilizzare una ricetta tra quelle contenute in questo sito si raccomanda di consultarsi prima con personale sanitario (il proprio medico di base).
In qualsiasi caso gli amministratori del sito NON si ritengono responsabili per un uso improprio delle ricette contenute nel sito e si esonerano da ogni responsabilità riguardo l’assunzione di tali ricette; ribadendo che l’utente è tenuto a consultare il parere di un MEDICO ABILITATO.