Torta Mandorlata.

Torta Mandorlata.

Si tratta di una croccante pasta frolla con mandorle che racchiude una morbidissima crema di ricotta e amaretti.

La torta mandorlata è praticamente una pasta frolla in briciole con un ripieno strepitoso, semplicissima da preparare, dal successo garantito. Provatela….non ne resterete delusi!

 

INGREDIENTI

Per il ripieno:

  •  300 g di ricotta
  •  1 confezione di amaretti
  •  100 g di zucchero
  •  1 uovo

Per la pasta:

  •  300 g di farina bianca 00
  •  1 bustina di lievito in polvere per dolci
  •  100 g di burro
  •  150 g di zucchero
  •  1 uovo
  •  50 g di mandorle

Per la decorazione:

  •  zucchero a velo

 

PROCEDIMENTO

Preparare prima la crema.

Tritare finemente gli amaretti in un mixer, e metterli da parte in una ciotola.

Introdurre nel mixer la ricotta, l’uovo e lo zucchero; mixare fino ad ottenere una crema morbida.

Versare la crema preparata, nella ciotola degli amaretti tritati e mescolare con un cucchiaio per amalgamare bene tutti gli ingredienti e metterla da parte.

Prepariamo la frolla che comporrà la base e la parte superiore della mandorlata.

Tritare le mandorle con il mixer.

In una scodella capiente unire la farina, l’uovo, lo zucchero, il lievito ed il burro.

Impastare velocemente con le mani per avere un composto “sbriciolato” e incorporare le mandorle tritate.

Mettere da parte in frigorifero, se fa caldo.

Imburrare ed infarinare una tortiera.

Dividere la frolla in due parti uguali.

Mettere sul fondo della tortiera metà dell’impasto che andrà lasciato sbriciolato.

Stendervi sopra il ripieno di ricotta all’amaretto.

Ricoprire con la seconda metà di frolla che andrà anch’esso lasciato sbriciolato.

Cuocere la torta mandorlata in forno caldo a 180° per 30 minuti circa.

Sfornarla e lasciarla raffreddare.

Quando la torta mandorlata sarà ormai fredda spolverizzarla con dello zucchero a velo.

I commenti sono chiusi.