Torta Pasqualina alle Bietole

Impastare la farina con l’olio e il sale; aggiungere un po’ di acqua tiepida per ottenere un impasto consistente e morbido; lavorarla finché si formeranno sulla superficie delle bollicine d’aria.

Coprire con un tovagliolo e far riposare.

Si può anche usare pasta sfoglia surgelata.

Stendere 6 sfoglie il più sottili possibile con un mattarello.

Continua a leggere