Barchette al Salmone

barchetta al Salmone

Ingredienti:

 

Per La Pasta:

  • 125 G Farina
  • Sale
  • 70 G Burro
  • 1 Tuorlo D’uovo

Per Il Ripieno:

  • 150 G Salmone Affumicato
  • 50 G Burro
  • 1 Bicchiere Panna
  • 1 Spruzzo Salsa Worcester
  • 1/2 Limone (succo)
  • Sale
  • Pepe

Per Stendere La Pasta:

  • Farina
  • Per Ungere Gli Stampini:
  • Burro

 

Disponete la farina a fontana sulla spianatoia, spolverizzatela di sale, poi mettetevi nel mezzo il burro morbido a pezzetti e il tuorlo.

Cominciate a intridere gli ingredienti con la punta delle dita, poi versate nell’impasto mezzo bicchiere di acqua fredda e continuate a lavorare fino a che avrete ottenuto una pasta omogenea.

Con questa formate un panetto, avvolgetelo in carta oleata e mettetelo in frigorifero, lasciandovelo per 1 ora.

Quindi riprendete la pasta e stendetela con il matterello, sulla spianatoia un po’ infarinata, in una sfoglia di circa 3 mm.

Sollevate la sfoglia con il matterello e appoggiatela sopra gli stampini a barchetta, che avrete in precedenza unto di burro.

Quindi tagliate la pasta nella forma delle barchette, passandovi sopra il matterello; poi premetela delicatamente nell’interno degli stampini e copritela con un pezzetto di carta di alluminio, sulla quale metterete una manciatina di fagioli secchi.

Infornate a 180 gradi per 15 minuti.

Intanto passate il salmone al passaverdure montato con il disco più fine, raccogliendolo in una terrina.

Lavorate a crema il burro e incorporatelo al salmone insieme con la panna montata.

Insaporite la crema con uno spruzzo di Worcester, il succo di limone, una presa di sale e un pizzico di pepe; mettetela poi in una tasca da pasticciere con la bocchetta a stella e spremetela a cannolo dentro le barchette.