Secondi di Carne

Reale di Vitello Brasato

  • Reale di Vitello – 1 kg
  • Olio Extravergine di Oliva 60 gr
  • Vino Bianco Secco 2 bicchieri
  • Brodo di Erbe Aromatiche 2 Bicchieri
  • Cipolla 1
  • Carota 1
  • Sedano 1 costa
  • Salsa di pomodoro pronta 100 gr
  • Pepe nero q.b.
  • Cottura: 1 Ora ½
Preparazione del Brodo Vegetale

  • Prezzemolo (disidratato)
  • Santoreggia (Timo)
  • Erba Cipollina (disidratato)
  • Alloro 6 foglie
  • Sale q.b.
  • Cottura: 5/6 Minuti

Attrezzatura: Colino

Preparazione: per 1 kg circa di Reale di Vitello

Per fare il brodo vegetale mettete a bollire in un tegamino gli aromi: Alloro, Santoreggia (o Timo), Prezzemolo, Erba Cipollina e Sale Q.B. a salare il vostro brasato.

Fate bollire per 5/6 minuti poi filtrate il brodo con un colino per separare le erbe aromatiche.

Nel Frattempo tritate finemente il Sedano, la Cipolla e la Carota.

In un tegame mettete l’olio evo assieme al trito ottenuto da carota, cipolla e sedano; aggiungete la carne e rosolate il tutto fino a che la cipolla risulterà ben dorata e rigirando la carne più volte in modo che possa rosolare uniformemente.

Vi renderete conto che un lato è ben rosolato dal colore che assumerà, ovvero un bel marroncino dorato. Questo passaggio consentirà alla carne di conservare la propria umidità e i propri succhi all’interno dato che la superficie sarà ben sigillata.

Spolverate con un po di Pepe.

Aggiungete il vino bianco e fate rosolare ancora 7/8 minuti.

Aggiungete il brodo vegetale e la salsa; fate scaldare a fuoco vivo e coprire il tutto.

Abbassate la fiamma in modo che la cottura avvenga dolcemente, girando la carne ogni tanto.

Tempo di cottura , circa 1 ora e ½

A cottura ultimata, servite a tavola il vostro Reale di Vitello Brasato, magari accompagnandolo con Polenta e un Buon vino Rosso.

Il segreto di un’ottima cucina è quello di usare la vostra esperienza, nel dosare gli ingredienti, per assecondare al meglio i vostri gusti.

Lascia un commento