Hamburger

Hamburger

L’hamburger è una polpetta di carne macinata e pressata – solitamente bovina ma anche di pollo (risulta ottima e più leggera) e viene cotta prevalentemente su piastra.

Oltre alla ricetta tradizionale l’hamburger puo avere innumerevoli varianti, di seguito mettiamo alcune ricette sicuramente golose.

 

Ricetta tradizionale:

Ingredienti:

  • 600 G Polpa Di Manzo
  • 2 Uova
  • 1 Cipolla
  • 1 Rametto Prezzemolo
  • 50 G Burro
  • Sale
  • Pepe Nero
  • 3 Cucchiai Olio D’oliva
  • Prezzemolo Per Guarnire
  • Limone Per Guarnire

 

Tagliate a pezzetti la polpa di manzo, quindi passatela nel tritacarne e raccogliete il ricavato in una terrina.

Pulite la cipolla, tritatela finemente con la mezzaluna e fatela rosolare in un tegame con tre cucchiai d’olio, a calore moderato per 4-5 minuti.

Quando la cipolla sarà appassita, togliete il recipiente dal fuoco e trasferite il soffritto nella terrina con la carne macinata.

Aggiungete un rametto di prezzemolo tritato finemente, due uova, il sale necessario e una macinata di pepe nero.

Mescolate gli ingredienti e lavorateli fino a quando si saranno amalgamati, formando un composto omogeneo.

Dividete quest’ultimo in sei parti uguali e modellate ciascuna di esse con le mani o con l’apposito attrezzo, in modo da ricavare altrettanti hamburger.

Fate fondere dolcemente il burro nello stesso tegame usato per la cipolla e, quando sarà spumeggiante, mettetevi gli hamburger e rosolateli a fuoco vivo su entrambi i lati.

Abbassate quindi la fiamma e portateli a cottura, lasciandoli più o meno al sangue a seconda dei gusti.

Al termine, sistemate gli hamburger in un piatto di portata, guarnite con rametti di prezzemolo riccio e spicchi di limone e servite.

 

 

Hamburger Saporiti

 

Ingredienti:

  • 400 G Polpa Di Manzo Tritata
  • 50 G Pancetta Tesa
  • 1/2 Cipolla
  • 1 Cucchiaio Prezzemolo Tritato
  • Farina
  • 1/2 Bicchiere Vino Bianco
  • Burro
  • Olio
  • Sale

 

Tritare la pancetta e la cipolla e mescolarle alla carne di manzo.

Unire il prezzemolo e salare.

Amalgamare bene il composto e formare degli hamburger.

Passarli nella farina e rosolarli in olio e burro.

Bagnarli con 1/2 bicchiere di vino, farlo evaporare e servire subito gli hamburger ben caldi.

 

 

Hamburger di Vitello con Spinaci e Pomodoro Ripieno

 

Ingredienti:

  • 350 G Macinato Di Vitello
  • 50 G Formaggio Parmigiano
  • 1 Uovo
  • 1/2 Cipolla
  • 100 G Spinaci
  • 50 G Pangrattato
  • 50 G Uvetta Sultanina
  • 50 G Pane In Cassetta
  • 10 G Aceto Balsamico
  • 1 Pomodoro
  • Olio D’oliva Extra-vergine
  • Sale

 

Amalgamare la carne con uovo, pane, cipolla tritata e sale; fare gli hamburger e cuocerli.

Saltare gli spinaci con olio e sale.

Sbollentare il pomodoro, privarlo dei semi e farcirlo con un composto di pane in cassetta sminuzzato, uvetta, aceto e olio.

 

 

Hamburger con Caviale e Astice

 

Ingredienti:

  • 100 G Filetto Di Manzo
  • Sale
  • Pepe Bianco
  • 1 Scalogno
  • 1 Pizzico Senape Di Digione
  • 100 G Polpa Di Astice
  • 3 Cucchiai Olio D’oliva
  • 8 Asparagi Verdi
  • 1 Cucchiaino Aceto Di Vino Bianco
  • 1 Cucchiaio Prezzemolo Tritato
  • 1 Mazzetto Erba Cipollina
  • 15 G Caviale Sevruga
  • 2 Chele D’astice Bollite Per Guarnire

 

Riducete il filetto di manzo a fettine sottili, quindi sminuzzatelo finemente usando un coltello ben affilato.

Tritate finemente lo scalogno, scottatelo per pochi istanti in acqua bollente e mescolatelo alla carne.

Dividete questa in due parti uguali che porrete in due stampi appositi di 6 cm di diametro, riempiendoli fino a metà altezza.

Sminuzzate la polpa dell’astice, insaporitela con sale e pepe e distribuitela negli stampi sopra la carne, quindi pressate leggermente e sformate gli hamburger ottenuti.

Fate scaldare due cucchiai d’olio in una padella e rosolatevi gli hamburger da entrambi i lati a fuoco vivace per 3-4 minuti.

Mondate gli asparagi, lavateli e lessateli al dente in una pentola con acqua salata bollente, dopodichè scolateli e passateli sotto l’acqua fredda per bloccarne la cottura.

Mescolate in una ciotola il resto dell’olio d’oliva, l’aceto, il prezzemolo tritato finemente e una presa di sale.

Mettete gli hamburger in due piatti individuali caldi insieme agli asparagi disposti a ventaglio e a qualche filo di erba cipollina.

Condite il tutto con la salsetta preparata, guarnite con il caviale e le chele dell’astice e servite.

 

 

Hamburger alle Erbe

Luogo: Stati Uniti.

 

Ingredienti:

  • 400 G Carne Di Vitello Tritata
  • 100 G Prosciutto Cotto Magro
  • 30 G Formaggio Parmigiano Grattugiato
  • 1 Fetta Pancarré
  • 1 Uovo
  • 1 Limone
  • 1 Trito Di Erbe Aromatiche
  • Latte
  • Pangrattato
  • Olio Per Friggere
  • 1 Grattatina Noce Moscata
  • Sale
  • Pepe

 

Nutriente e appetitoso, diventa molto leggero eliminando la panatura e cuocendo gli hamburger con pochissimo olio in una padella antiaderente.

Eliminate la crosta al pancarré e fatelo ammollare in poco latte, poi strizzatelo; tritate il prosciutto; spremete il limone e tritate metà della scorza (solo la parte gialla).

In una ciotola riunite la carne, il prosciutto, il pane, il parmigiano.

le erbe aromatiche, succo e scorza di limone e l’uovo.

Mescolate bene in modo da amalgamare gli ingredienti, salate, pepate e insaporite con una grattatina di noce moscata.

Dividete il composto in 4 parti uguali e preparate gli hamburger con l’apposito utensile.

Immergete nel pangrattato gli hamburger di vitello in modo da ricoprire bene entrambe le parti.

Fate scaldare l’olio in una padella e friggetevi gli hamburger 5 minuti per parte.

Servite caldi.

 

 

Hamburger all’Orientale

 

Ingredienti:

  • 200 G Filetto Di Manzo
  • 2 Ostriche
  • 1 Patata
  • 1 Cucchiaio Olio D’oliva
  • Sale
  • 50 G Pisellini Dolci
  • 50 G Funghi Cinesi
  • 30 G Germogli Di Soia
  • 1/2 Peperone Rosso
  • 1/2 Peperone Verde
  • 2 Cucchiai Olio Di Semi Di Sesamo
  • 1 Cucchiaino Salsa Di Soia
  • 1 Pizzico Coriandolo Tritato
  • 1 Pizzico Curry In Polvere
  • 1 Pizzico Curcuma

 

Preparate degli hamburger alla maniera tradizionale (ricetta descritta come sopra).

Aprite le ostriche ed estraete i molluschi.

Sbucciate la patata e riducetela a striscioline finissime, ponetele in una padella con un cucchiaio d’olio caldo e fatele dorare a calore medio, infine toglietele dal fuoco, salatele e raccoglietele in due mucchietti appiattiti.

Scottate i pisellini in una pentola con acqua bollente, quindi fateli raffreddare sotto l’acqua corrente.

Lavate i germogli di soia e fateli sgocciolare.

Mondate i peperoni, privandoli dei semi e delle membrane bianche interne, infine riduceteli a listarelle sottili.

Pulite i funghi e tagliateli a pezzettini.

Fate scaldare l’olio di semi di sesamo in un wok o in una padella e rosolatevi le verdure a fuoco medio, mescolando continuamente, per 10 minuti.

Al termine insaporitele con la salsa di soia, il coriandolo, la curcuma e il curry.

Distribuite gli ortaggi in due piatti individuali caldi, adagiatevi sopra gli hamburger, cospargete il tutto col fondo di cottura rimasto nel wok e guarnite con l’ostrica e le striscioline di patata.

 

 

Hamburger al Chili

 

4 Hamburger

Preparate degli hamburger alla maniera tradizionale (ricetta descritta come sopra).

Ingredienti:

  • 1 Spicchio Aglio
  • 2 Cipolle
  • 400 G Pomodori Pelati
  • 1 Pizzico Origano
  • 2 Peperoni Gialli
  • 200 G Funghi
  • 4 Cucchiai Olio D’oliva
  • 1 Pizzico Chili In Polvere
  • 1 Noce Burro
  • Sale
  • Pepe

 

Pelate i peperoni, privateli dei semi e delle membrane bianche interne, quindi tagliateli a listarelle; riducete a pezzetti i pomodori pelati.

Mondate l’aglio e le cipolle e tritateli finemente servendovi della mezzaluna.

Fate scaldare quattro cucchiai d’olio in un tegame, unitevi il trito preparato e lasciatelo rosolare a calore moderato per 3-4 minuti.

Trascorso questo tempo, aggiungete al soffritto le listarelle di peperone e i pezzetti di pomodoro, condite con il sale necessario e una macinata abbondante di pepe e fate cuocere a fuoco basso per un quarto d’ora.

A questo punto mettete nel tegame anche i funghi, puliti con cura e tagliati a fettine, quindi insaporite la preparazione con un pizzico di origano e una puntina di chili in polvere e proseguite la cottura a calore molto moderato per altri 10 minuti.

Nel frattempo, fate fondere il burro in un altro tegame e, quando sarà spumeggiante, ponetevi gli hamburger e rosolateli a fuoco vivo, 3-4 minuti per parte, quindi conditeli con sale e pepe appena macinato.

Quando gli hamburger sono pronti, trasferiteli in un piatto di portata (oppure lasciateli nel loro recipiente di cottura), copriteli con la salsa al chili e servite.

 

 

Hamburger a Sorpresa

 

Ingredienti:

  • 600 G Polpa Di Manzo Tritata
  • 4 Cucchiai Pasta Di Olive
  • 2 Cucchiai Capperi Dissalati
  • 2 Cucchiai Aceto Di Vino
  • 1 Pizzico Peperoncino Secco In Polvere
  • Sale

 

La carne tritata degli hamburger tende ad assorbire i condimenti e a risultare piuttosto pesante.

In questa ricetta la presenza dell’aceto e del peperoncino la rende più digeribile.

Tritate i capperi e mescolateli alla pasta di olive.

Dividete la carne in 8 parti, ponetene una nell’apposito utensile per preparare gli hamburger, schiacciate e ponete al centro un ottavo del composto di olive e capperi.

Coprite con un’altra parte di carne e premete bene, in modo da racchiudere il ripieno all’interno.

Procedete così con le altre 6 parti di carne rimaste e condite ognuna con una spruzzata di aceto e un pizzico di peperoncino.

Fate scaldare una piastra e cuocetevi gli hamburger 3 minuti per parte.

Servite con un contorno di verdure, per esempio una peperonata.

Sono tanti i ripieni possibili per gli hamburger: un cucchiaio di verdura già cotta, fettine di formaggio, pezzetti di sottaceti, ecc