Rustisciada di Maiale

Rustisciada

Ingredienti:

 

Grasso Di Maiale Con Un Po’ Di Carne

1 Cipolla Dorata

Alcune Uova Al Tegame

Per Servire:

Polenta

 

Tra le specialità che i contadini ricavano dall’uccisione del maiale nella stagione a cavallo tra l’autunno e l’inverno, vi sono i rustei o cicc, ossia quei pezzi di grasso cui rimane attaccato un pò di carne.

Essi vengono messi a cuocere in una grossa pentola per ottenerne lo strutto.

Proprio durante la cottura vengono a galla, sul grasso oramai sciolto, i pezzetti di carne.

Questi, scolati con una schiumarola, si mettano a soffriggere in una padella con una cipolla precedentemente dorata.

Tolti dalla padella e riposti su di un piatto, si può versare sui rustei delle uova al tegame oppure si possono servire con polenta brustolita appena sfornata sulla basla.

 

Vini di accompagnamento: Val Caleppio Rosso, Chianti Colli Aretini, Gioia Del Colle Rosso.