Lasagne al Ragù Bianco

Lasagne al Ragù Bianco; Preparare il ragù mettendo 4 cucchiai di olio in un tegame, aggiungete la cipolla tagliata sottilissima e fatela soffriggere, poi la trita di manzo e continuate a soffriggere altri 5 minuti, poi la carota tritata e fate soffriggere altri 5 minuti, un pizzico di sale, un mestolo di brodo di carne, un bicchiere di vino Bianco e aggiungete una spolverata di pepe nero; coprite con un coperchio e fate asciugare il tutto continuando a cuocere a fuoco lento, per 30 minuti circa.

Continua a leggere

Ciambella Rimacinata alle Nocciole

Ciambella Rimacinata alle Nocciole; Iniziamo preriscaldando il forno a 180° e preparando lo stampo, imburrandolo con l’aiuto di un pennello, assicurandovi di raggiungere ogni scanalatura e infarinandolo (Riponetelo in frigorifero per rassodare il Burro).

Continua a leggere

Insalata di Verdure Arrostite e Orzo

Insalata di Verdure Arrostite e Orzo, Mondare e lavare il finocchio conservando le barbine e ridurlo in 6-8 spicchi; sbucciare le cipolle e tagliarle a fettine. Aggiungere le verdure alla zucca insieme allo spicchio d’aglio leggermente schiacciato e completare con un altro cucchiaio d’olio.

Continua a leggere

Frittata Con Ricotta e Menta.

Tempo di preparazione: 10 minuti
Risultato: ottima, che altro dire? E’ estiva, è saporita, è facile, è veloce.
Consiglio: si mantiene perfettamente per un paio di giorni fuori dal frigorifero ed eventualmente per riscaldarla basta passarla in forno caldissimo MA SPENTO per 5 minuti scarsi.

Continua a leggere

Tagliolini al Salmone

In una padella fate sciogliere il burro e un cucchiaio d’olio.
Tagliate la cipolla a listarelle e fatela soffriggere per qualche minuto.
Nel frattempo, togliete la pelle e la lisca centrale al trancio di salmone.
Quando la cipolla sarà appassita, unite il salmone e lasciatelo rosolare fino a quando non diventerà di un bel colorito rosa chiaro.
Aggiustate di sale, aggiungete la vodka e lasciatela sfumare a fuoco lento.
Intanto mettete a cuocere la pasta.
Non appena la vodka sarà evaporata, aggiungete la panna, mescolate e lasciate cuocere a fuoco molto dolce per un paio di minuti.
Appena la pasta sarà cotta, scolatela e aggiungetela alla padella col condimento.
Aggiungete il pepe nero e l’aneto, fate saltare in padella e servite.
Accorgimenti:
Il salmone ha bisogno di cuocere poco: non esagerate con la cottura e mettete a cuocere la pasta mentre state preparando il sugo. Se questo vi sembra troppo secco, potrete poi allungarlo con un mestolo di acqua di cottura della pasta.
Idee e varianti:
Se non avete della pasta fresca usate pure la secca, ma diminuite le dosi: per 4 persone basteranno 360 gr. di pasta anziché 500. Se preferite, al posto della vodka potete usare il brandy e invece dell’aneto l’erba cipollina.

Continua a leggere